Festival Pensieri in Piazza 2022

Festival Pensieri in Piazza 2022

arci ovest 05-09-2022

PENSIERI IN PIAZZA
TRAME: traduzioni, passaggi, metamorfosi
1 settembre - 9 ottobre 2022

Il Festival 2022 di Pensieri in Piazza è costruito intorno all’idea del “tradurre”, come operazione chiave che permette di “mettere in relazione” culture, mondi, ambienti, forme di vita tra loro differenti e immediatamente non comunicanti.

È a nostro avviso operazione fondamentale nel tempo in cui viviamo, caratterizzato dalla pluralità e dalla complessità, cioè da una molteplicità di relazioni che si sviluppano su molti piani possibili: senza continue operazioni di “traduzione” il nostro mondo appare incomprensibile e si diffondono allora atteggiamenti difensivi di chiusura, di esclusione, di rifiuto della pluralità e della complessità. In questa prospettiva la “traduzione” oggi è ben più che un’operazione linguistica, si configura come un atteggiamento culturale che conosce molte declinazioni possibili: dalla tradizionale capacità di avvicinare culture umane tra loro distanti e non comunicanti, a quella di mettere in relazione mondi umani e non-umani, ma comunque “viventi”, come quelli costituiti dall’”intelligenza biologica” che permette di realizzare reti di comunicazione tra i componenti vegetali e animali negli ecosistemi, o la capacità di problematizzare il rapporto con la cosiddetta “Intelligenza artificiale”. Così come la vita stessa, dal punto di vista delle scienze biologiche, è resa possibile da continue operazioni di “traduzione”. In tutti questi casi tradurre significa abbandonare ogni forma di etnocentrismo e/o di antropocentrismo per cercare di porsi da un punto di vista altro; “tradurre” comporta quindi l’adozione di strategie del riconoscimento reciproco, del rispetto, del decentramento. In questo senso “avvicinare mondi” non è soltanto un’operazione teorica, ma generatrice di nuovi atteggiamenti culturali, scelte e forme di vita: può essere il motore in grado di attivare trasformazioni, movimenti, passaggi, metamorfosi.

01/09 Area Spettacoli Corelli - viale della Rimembranza, 77 Pinerolo TO
Anteprima festival 2022 Proiezione film IMPA la Ciudad di Diego Scarponi e incontro sulle imprese “recuperate”
ore 20:00 | Incontro sulle imprese “recuperate” con Diego Scarponi – regista, Fabrizio Galliano – Cartiera Pirinoli Roccavione, Giovanni Ferrero – ISMEL / Polo del ‘900, Leonard Mazzone – Rete Italiana Imprese Recuperate, Luca Pettigiani – FIOM Torino
ore 21:00 | Proiezione cinematografica IMPA la Ciudad di Diego Scarponi
Offerto dall’associazione Pensieri in Piazza, durante la rassegna Cinema in Piazza 2022

15/09 ISMEL / Polo del '900, via del Carmine 14 Torino
ore 15:00 | Inibizione creatrice e semplessità: un nuovo approccio multidisciplinare alla realtà con Alain Berthoz, Pier Cesare Rivoltella e Maria Cristina Garbui

16/09 Castello di Miradolo, via Cardonata 2 San Secondo di Pinerolo TO
ore 18:00 | La traduzione dell’informazione nei processi biologici con Federico Cramer

22/09 ISMEL / Polo del '900, via del Carmine 14 Torino
ore 18:00 | Conchiglie, pinguini, staminali. Verso futuri transpecie con Angela Balzano, Elisa Bosisio e Ilaria Santoemma

23/09 Castello di Miradolo, via Cardonata 2 San Secondo di Pinerolo TO
ore 18:00 | Il critico d’arte come traduttore con Francesco Poli

23/09 Salone del Mutuo Soccorso, via Silvio Pellico 19 Pinerolo TO
ore 21:00 | Dal biologico al digitale: traducibilità del vivente? con Miguel Benasayag, Derrick de Kerckhove e Marco Revelli

24/09 SOMS Pinerolo, , via Silvio Pellico 19 Pinerolo TO
ore 16:00 | Autobiografia di una Comunità a cura di Rete Italiana di Cultura Popolare e Cooperativa Coesa
ore 18:00 | Narrazione finale a cura del Teatro delle Forme, L’immaginifica storia di Esperer

25/09 NODO Concept Space, piazza Vittorio Veneto 26 Pinerolo TO
ore 10:00 | Ebanisteria, risorse per lo sviluppo montano e traduzione verso la contemporaneità con Omar Barbero, Andrea Bouquet e Maurizio Dematteis

25/09 Sala “Italo Tajo”, via San Giuseppe Pinerolo TO
ore 21:00 | Concerto visivo – poetico Le forme dell’acqua a cura del Piccolo Collettivo Onirico

28/09 Castello di Miradolo, via Cardonata 2 San Secondo di Pinerolo TO
ore 17:30 | Matematica e traduzione, o del pluralismo concettuale con Luciano Boi

30/09 Salone del Mutuo Soccorso, via Silvio Pellico 19 Pinerolo TO
ore 17.30 | Allende Hake Tere – Allende dove sei? Presentazione del progetto di arte sociale partecipata con Diego Mometti e Pablo Cottet Soto

30/09 Galleria Scroppo, via Roberto D'Azeglio 10 Torre Pellice TO
ore 20:30 | Transizione ecologica e traduzione degli stili di vita con Guido Viale

01/10 Castello di Miradolo, via Cardonata 2 San Secondo di Pinerolo TO
ore 15:00 | La divulgazione filosofica come traduzione con Matteo Saudino

Camminate pensanti sui sentieri partigiani in collaborazione con gruppi ANPI

02/10 Rorà TO
ore 9:30 | Pensieri partigiani con la partecipazione di Matteo Saudino (La filosofia come resistenza), Emergency (presentazione libro Una persona alla volta di Gino Strada).

09/10 Inverso Pinasca TO
ore 9:30 | Pensieri partigiani con la partecipazione di Roberto Mezzalama (Il clima che cambia l’Italia. Viaggio in un paese sconvolto dall’emergenza climatica), Giuseppe Bonfratello (La presenza internazionale nella resistenza italiana), Emergency (presentazione libro Una persona alla volta di Gino Strada).

il Festival è promosso dall'associazione culturale PENSIERI IN PIAZZA

con il patrocinio e il contributo della Città di Pinerolo
con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo

in collaborazione con
Fonazione Cosso, Polo del '900, ISMEL, Una torre di libri, Liceo Scientifico Maria Curie Pinerolo, M. Buniva Istituto di Istruzione Superiore Pinerolo, SOMS Pinerolo, Museo del Mutuo Soccorso, Rete Italiana di Cultura Popolare, COESA, ANPI, Emergency, Cremit, NODO Concept Space, Dislivelli, Civico Istituto Musicale Corelli Pinerolo, Rete Italiana Imprese Recuperate, Cartiera Pirinoli sc, ARCI Valle Susa-Pinerolo aps, Unione Culturale Franco Antonicelli, gargagnànfilm

info e programma completo:
www.pensierinpiazza.it
pensierinpiazza@yahoo.it

I vantaggi del tesseramento

Convenzioni per soci e circoli

Non sei ancora socio ARCI?

Diventa socio!